LETTERA DI UNA CICLISTA AGLI AUTOMOBILISTI

Stamani sono uscita in bici e vi voglio far riflettere su un paio di cose. Distanza di sicurezza, ma ce la volete lasciare questa benedetta distanza di sicurezza senza starci appiccicati al “culo” rischiando di spaventarci e farci cadere? Altra cosa, che sia chiaro, io non spacco la mia bici infilandomi in una delle enormi buche che i comuni non coprono e non mi rovino le gambe con le erbacce che il comune non toglie dal ciglio stradale. Quindi non mi suonate, perché se la condizione stradale non lo permette, IO NON MI SPOSTO! Ma poi ce lo volete lasciare uno spazio d azione e reazione nel caso succeda un qualunque imprevisto davanti?! Camminiamo su due ruote finissime e abbiamo i piedi legati! Brutti ignoranti spavaldi della strada! Ergo per cui, se mi trovate per strada e vi son davanti, non mi dovete”scocciare.
Buona giornata a tutti e a presto sulle nostre strade, perché che vi piaccia o no sono anche nostre!

#tuttipazziperlosport #vivisemplice #vivifelice #rispettailciclista #angolodelpirata #teamitinerante #piratinaontheroad
Tags:
About Author: "PIRATA"