Quinta tappa del Criterium UISP delle Gran Fondo

Il 2 giugno, una data importante come la Festa della Repubblica, nel 1946 si tenne il  referendum istituzionale con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per scegliere tra monarchia o repubblica. Oggi, oltre a questo, siamo qui perché la data del 2 giugno 2019, sarà la volta della quinta tappa inserita nel calendario del Criterium UISP delle Gran Fondo.
E’ la GF del Cimone a tenere banco, con i suoi 2165 metri di altitudine, il Monte Cimone è il maggiore rilievo dell’Appennino Settentrionale e dell’Emilia Romagna.  La tozza piramide a tre facce si propone a voi per la quinta edizione di questa manifestazione con i suoi tre percorsi:

I percorsi sono aperti anche a Gravel, MTB ed EBike. Il ritrovo, per tutti è a Spilamberto, via Donizetti 1 
Intanto eccovi il VOLANTINO

Facciamo anche un salto a Spilamberto, per chi non volesse pedalare ma dedicare la sua giornata alla scoperta dei dintorni. Spilamberto è uno dei borghi più caratteristici del territorio emiliano, il suo castello, il torrione legato a leggende misteriose e antiche, patria del più importante museo dell’aceto balsamico; Questi sono alcuni spunti che possiamo esaminare in dettaglio. La Rocca venne edificata nel 1210 per controllare il confine bolognese e il corso del Panaro, il Torrione posto all’ingresso del paese ha i suoi “misteri” legati alla santa inquisizione ed alla “Cella di Messer Filippo”.
Uno dei personaggi più enigmatici del periodo dell’600 modenese,  il cui protagonista è Messer Filippo detto il Diavolino, che fu imprigionato appunto nella rocca e che… lasciamo la sorpresa alla vostra scoperta.
Il Comune propone un percorso del paese da scoprire, se vi va…
Poi c’è il “Balsamico”, la cui  storia è indissolubilmente legata al territorio modenese ma le sue origini risalgono a un tempo lontano, attraversando secoli, usanze e definizioni ed il Museo del Balsamico Tradizionale può darvi emozioni.

Per info:
pol.spilambertese.ciclismo@gmail.com
3389627834

Per ora è tutto
Dalla Redazione UISP Ciclismo
(R.B.)

Tags:
About Author: "PIRATA"