NICASTRO – GIUNTOLI – PASSUELLO – COLFERAI – CASTELLO – BAGNOLI e FRULLLI i Toscani CAMPIONI NAZIONALI UISP

Appignano del Tronto (AP). Domenica 10 giugno, si sono svolti i Campionati Nazionali Uisp Amatori Strada, organizzati dall’Asd Polisportiva Appignano del Tronto, in collaborazione con la Uisp Nazionale, regione Marche e provincia di Ascoli – Fermo, il tutto patrocinato dal Comune di Appignano del Tronto, dalla Provincia e dal Comune di Ascoli Piceno. La giornata intensa di gare, suddivise nelle varie fasce di categorie, ha preso inizio alle ore 8,15 con le categorie M7, M8 e Donne, totalizzando 52 chilometri, percorrendo i 7 giri pianeggianti nella zona industriale, per poi andare ad affrontare la salita finale nel borgo di Appignano del Tronto.

La prima partenza, alle ore 8,15 vede la vittoria del Romagnolo Gianfranco Allegrini della Perla Verde, aggiudicandosi il tricolore per la categoria M7, segue Mauro Paolini Racing Team, Romano Melandri Lelli Bike e al quarto posto Paolo Pè della Cooperatori che si aggiudica la maglia per la categoria M8, chiude in sesta posizione assoluta Annalisa Frulli di Agliana Ciclismo che con una grande prestazione bissa il successo dello scorso anno mantenendo il Tricolore anche per la prossima stagione, dovrà invece sudarsela, Stefania Bagnoli della Tricycle Colonna, la Toscana avrà la meglio su Cinzia Zacconi del New Mario Pupilli, buona prestazione anche per Valentina Fantozzi della Tricycle Colonna che guadagna la medaglia d’argento sul secondo gradino del podio..

Nella seconda gara, alle ore 10,00 è ancora la Toscana protagonista, prendono il via le categorie M5 e M6, totalizzando circa 65 chilometri, percorrendo 6 giri della zona industriale più un giro completo transitando anche una volta da Appignano prima di farvi ritorno al traguardo. Vittoria per Donato Castello dell’Edilcastello Restauri, che riporta nuovamente il tricolore in Toscana per la categoria M5, vincendo su Gianluca Boschetti del Benessere e Sport e Vincenzo Di Mattia Alba Adriatica, quarto Vincenzo Rigirozzo, toscano del Gs Ontraino, sesto assoluto, Gianfranco Melandri del Lelli Bike conquista il titolo in categoria M6, sul podio Fabio Lari del Gs Ontraino sarà terzo.

Nella terza gara con partenza nel pomeriggio alle 14,30, prendono il via le categorie Elite Sport, M1 e M2, questi percorreranno 79 chilometri, di cui 5 giri del circuito pianeggiante e 2 del circuito totale con la salita di Appignano del Tronto. La vittoria assoluta sarà per l’atleta locale, Samoca Vagnarelli della Petritoli Bike, sarà il nuovo tricolore per la categorie Elite Sport, su Matteo Piazza Fbr Elpo e Davide Poli Imola Bike, chiudono al quarto posto assoluto, Gianluca Nicastro M1 e al quinto Diego Giuntoli M2, entrambi del Team Stefan, aggiudicandosi il tricolore in entrambe le categorie, segue con rammarico al sesto posto, l’atleta mugellano Stefano Zeni del New Mt Bike Team 2001, in ottava posizione anche Lorenzo Sbrana del team Stefan.

Ultima partenza alle ore 16,30, sono le categorie M3 e M4 che si daranno battaglia nel medesimo tracciato di 79 chilometri, percorso dalle categorie precedenti. Anche in questa competizione, sono i toscani a dominare, uno su tutti il triatleta, Domenico Passuello del Gc Falaschi, vincerà l’assoluto e il tricolore per la categoria M3, segue la volata vincente di Dimitri Colferai del New Mt Bike Team 2001, vincendo il titolo per la categoria M4, segue Emanuele Di Fiore dell’Abitacolo Sport Club, bene anche Federico Colonna del Colonna Bike, il Campione Nazionale uscente si classifica sesto assoluto e terzo di categoria, terzo negli M3 Paolo Corradetti.

ODA CAMPIONATO ITALIANO UISP 2018 AMATORI STRADA

 

 

Tags:
About Author: "PIRATA"