La Bicicletta per l’Autodeterminazione della Donna e contro la Violenza” è il titolo del prossimo Concorso di Pittura. Saranno impegnati gli studenti della 3a G di Arti Figurative guidati dalla Prof.ssa Costanza Ballati. L’opera vincitrice diventerà l’emblema della 10° GF Edita Pucinskaite

Ancora insieme per continuare nella strada di un look originale. Coinvolgere l’arte grazie alla creatività dei giovani ragazzi è uno degli obiettivi della Granfondo Edita Pucinskaite, prossima a festeggiare il 23 giugno 2019 il suo decimo anniversario. Per questo motivo l’Avis Bike Pistoia, gruppo ciclistico organizzatore della manifestazione pistoiese ha fortemente voluto rinnovare l’accordo di collaborazione con il Liceo Artistico P. Petrocchi per la realizzazione del disegno che diventerà l’emblema della prossima edizione. Il presidente dell’Avis Bike Stefano Sichi e il consigliere Edita Pucinskaite hanno incontrato a Quarrata gli alluni della Classe 3 G, Indirizzo Arti Figurative della scuola Petrocchi per approfondire il concetto del concorso denominato per l’edizione 2019 “La Bicicletta per l’Autodeterminazione della Donna e contro la Violenza”. Come ormai nella tradizione il disegno vincitore sarà riproposto sul sito della GF e sulle pagine social, volantini e tutto il materiale promozionale della manifestazione e soprattutto sarà l’emblema della maglia ufficiale che uscirà in esclusiva in occasione della decima edizione. A seguire i ragazzi la Professoressa Costanza Ballati, che ha già guidato gli alluni della 3 I per la realizzazione del disegno 2018.

Il comitato della Granfondo valuterà al termine tutti i lavori e ne selezionerà tre. Gli autori saranno premiati con dei buoni d’acquisto per materiale didattico, il migliore si aggiudicherà la maglia ufficiale e sarà invitato a ritirarla sul palco delle premiazioni il giorno della manifestazione. Tutti i disegni degli alunni della 3 G si trasformeranno in quadri da regalare ai migliori della Granfondo 2019, nata per abbinare il ciclismo, la solidarietà e la cultura. Siamo molto felici nel continuare la collaborazione con dei giovani talenti del Liceo Artistico e far entrare la loro arte nel mondo delle due ruote” esprime la soddisfazione Stefano Sichi, Presidente dell’Avis Bike e Coordinatore della Granfondo e spiega il perché del prossimo titolo“ l’iniziativa ha scopo di valorizzare maggiormente la donna e pone accento su ogni tipo di discriminazione e ogni forma di violenza”.

Ufficio Stampa Avis Bike Pistoia

www.avisbikepistoia.it

www.gfpisseieditapucinskaite.it

Tags:
About Author: "PIRATA"