Galleno (FI). Si è corsa questo pomeriggio, il 24° Giro dei Quattro Comuni 2019, organizzato dal Club Sportivo Roberto Campigli, in collaborazione con Csen Ciclismo , con il patrocinio dei comuni di Fucecchio, Santa Croce Sull’Arno, Castelfranco di Sotto e Altopascio. Due le partenze, con alle ore 14,30 le categorie, Junior/Cadetti, Senior, Veterani A e Veterani B, successivamente le categorie Gentlemen A, Gentlemen B, Supergentlemen, Master e Donne.

24° GIRI DEI QUATTRO COMUNI – Vittorie di LICCIONE – CASTELLO – STAHURSKAYA

Pubblicato da L'angolo del Pirata su Sabato 25 maggio 2019

Il percorso di gara, una volta lasciato Galleno, ha preso la direzione de Le Vedute e successivamente svoltando a destra per la Limina è giunto a Staffoli e ritorno a Galleno. Il circuito di circa 13 chilometri, è stato ripetuto per 5 volte totalizzando circa 65 km.

Landuzzi Stahueskaya Bagnoli

Nella prima partenza, subito attacchi fin dalle prime battute di gara, al via della corsa anche i nostri Pirati, Lorenzo Tempesti e Matteo ZIngoni che, prova subito a mettersi in evidenza. Intorno al secondo giro nasce una fuga con 4 atleti, Liccione del Tuttinsella, Trinci della Tricycle, Signorini della Stefan e Zeni New Mt Bike Team, prova a rientrare Gorga su di loro e altri atleti. Nel giro successivo rientrano altri atleti sulla fuga, in tutto sono 11 unità e nel corso del terzo giro prova Valletta del Tuttinsella ad allungare il passo. C’è molto controllo e il gruppo torna sotto alla fuga. Riparte un ulteriore tentativo di 5 poi stoppato e giunti a 6 km dal traguardo riparte la fuga decisiva sulla quale rientrerà anche Rodolfo Liccione del Tuttinsella Ciclosovigliana che, poco prima dei chilometri finali allungherà sugli avversari andando a conquistare la vittoria assoluta e di categoria veterani B, segue la volata dei 3 attaccanti per il secondo posto, se lo aggiudica Lorenzo Sbrana del Team Stefan, vincendo la categoria Cadetti/junior su Gianluca Dorio del Fanelli Bike, quarto Volodymir Bileka del New Mt Bike Team 2001, vincerà la categoria Veterani A, quinto Andrea Fedrigo Tuttinsella Ciclosovigliana, sesto Alessandro Brunetti del Quarrata Bike, settimo Alessandro Serraglini della Tricycle Colonna, ottavo, Antonio Valletta Tuttinsella Ciclosovigliana, vincerà la categoria Senior, poi Federico Colonna Cicli Falaschi, Andrea Matteoli Nuova Primavera Forcoli, Stefano Zeni e Dimitri Colferai del New Mt Bike Team 2001.

Antonio Castello

Nella seconda gara, prova tra i primi attacchi Dario Ballati dell’Infinity insieme a altri, il gruppo reagisce e chiude. Ci prova anche Enrico Burchietti sempre dell’Infinity con Salani del Team Stefan e altri, tra cui Melio della Tricycle e Castello della Falaschi , il gruppo comunque non è distante, infatti tornerà compatto e così giungerà al traguardo, dove subito dopo la svolta secca alla colonna di Galleno parte la volata finale. E’ Antonio Castello della Cicli Falaschi, categoria Gentlemen A, che la spunterà su Tiziano Baldini Ergomotion e Riccardo Lisi della Tricycle. Vittoria tra le tre donne al via di Sviatlana Stahurskaya Agliana Ciclismo su Landuzzi Valentina del Parco Ciliegi e Stefania Bagnoli della Tricycle, vince la categoria Supergentlemen, Alessandro Lenzi del New Mt Bike Team e la categoria Master, Tiziano Lenzi del Team Lenzi Bike. In attesa delle classifiche ufficiali, sulla pagina facebook potrete vedere le fotografie e i video in slow motion degli arrivi.

Tags:
About Author: "PIRATA"