Castelmartini (PT). Sono stati oltre settanta i bikers che questa mattina, domenica 10 giugno, hanno preso parte alla terza prova del Tour del Granducato Mtb, organizzata dal Larciano Bike Team, in località Le Morette, a Castelmartini. La partenza avvenuta alle 9.30 ha sin da subito registrato velocità elevate, considerato il tracciato veloce e ondulato, privo di particolari asperità. Nel corso del primo giro si è quindi costituito un gruppetto con una quindicina di unità. Alla seconda tornata Rizzo ha aumentato ulteriormente il passo, rimanendo da solo al comando, inseguito dal terzetto costituito da Fabbri, Pulina e Melio. I tre sono poi rientrati sul fuggitivo e Melio è partito in contropiede, guadagnando secondi preziosi. Nell’ultimo single track ha mantenuto la posizione di testa e ha tagliato lo striscione di arrivo, affiancato da Felice Rizzo, che lo aveva raggiunto agli ultimi cento metri. I due hanno vinto rispettivamente la categoria M4 e M2. Terza piazza assoluta per Pulina, primo degli M3 e quarta posizione assoluta per Fabbri secondo M3. Tra gli élite si è affermato Gioele Ferzola, mentre fra gli M1 Alessandro Celesti. Sul gradino più alto del podio anche Maurizio Firenze (M5), Fabiano Bello (M6) e Andrea Bettini (M7). Tra le donne braccia alzate per Marilena Benevento. Partenza a tutta davanti una quindicina, con andatura alta, secondo giro per buona parte da solo, poi ripreso da Fabbri, Pulina, Melio, quest’ultimo partito in contropiede e ha guadagnato circa venti secondi. Poi sotto lo striscione Melio e Rizzo, giunti quasi appaiati e vincitori delle rispettive categorie.

ALBUM FOTOGRAFICO di ENRICO TESI

Pubblicato da Enrico Tesi su domenica 10 giugno 2018

 

Tags:
About Author: "PIRATA"