Bozzone (GR). Si sono presentati al via 83 “cristiani”, come dice Maurizio Ciolfi del Team Marathon Bike, organizzatore del Trofeo Vetulonia e del Poker d’Agosto 2019, di cui questa competizione, stamattina ne era la prima prova. Partenza unica alle ore 9,00, con tutte le categorie rappresentate nel classico circuito delle Strette che, percorso per 2 volte, con arrivo in salita in direzione di Vetulonia al termine del primo chilometro della famigerata Scala Santa, ha totalizzato circa 60 km.

Emanuele Motta all’arrivo photo by Roberto Malarby

Partenza subito scoppiettante, con “Libeccio” Luca Staccioli del Team Stefan subito all’attacco nel tratto in direzione di Macchiascandona, insieme a Dario Bellini dell’Olimpia Bolis e altri 3 atleti, un Team Bike Civitavecchia, un Cycling Team e un altro che non conosco. Dietro all’inseguimento dei 5, provano a sganciarsi dal gruppo vari atleti e nel corso del primo giro, saranno ulteriori tre atleti ad accodarsi alla testa della corsa, tra questi vi è Dini Diego del Team Vallone, Mattia Cappella della Cykeln Team e un altro atleta. La fuga sembra buona, il gruppo tira un pò il fiato. Ma giunti nella fase di ritorno, nel tratto tra Ampio e l’inizio della Scala Santa, il gruppo torna sotto. Per prendere la salita davanti, gli atleti devono fare un 360°, una caduta ne compromette la corsa ad alcuni, mentre il Campione del Mondo UCI ai mondiali di Varese 2018, categoria Master M5, Emanuele Motta della DT Bianchi, si invola solitario nell’ultimo chilometro di corsa, andando a vincere sul biker, Mirco Balducci del Gc Tondi Sport, categoria M3, segue al terzo posto Adriano Nocciolini del Team Marathon Bike, poi Maurizio Innocenti del Team Frangini, categoria M6, segue Fausto Baglini del Gs Baglini, categoria M4, poi la volata per la vittoria in categoria M1, a favore di Gianluca Nicastro del Team Stefan su Francesco Bacci del Marathon Bike, ottavo Lucio Secciani del Cycling Team, nono Edoardo Giachi, sempre del Cycling Team, vincerà in categoria Elite Sport, decimo posto per Cristopher Martinez Benavides della Cykeln Team. Andrea Salvi del Team Marathon Bike, vincerà in categoria M2, Claudio Nacci del Team Stefan, vincerà la categoria M7, Massimo Lari della Cicli Puccinelli la categoria M8 e Chiara Turchi del Ciclo Team San Ginese la vittoria tra le Donne.

TUTTE LE FOTOGRAFIE DI ROBERTO MALARBY al SEGUENTE LINK:

https://photos.google.com/share/AF1QipMfq6mF4CdNxHjvbvKKqjNiN5N-ux1eh9IYogv9ArEqWAcq9sm_jHyi4-SAq2h1Ew?key=M0g4QW85cXEtRm1GWk5nc21KeDBCc2twVmhfUGN3

Tags:
About Author: "PIRATA"