Montemassi (GR). Circa 80 iscritti questo pomeriggio, hanno preso parte all’ultima gara di febbraio, con il Gran Premio Montemassi, organizzato da Murizio Ciolfi e il suo Team Marathon Bike di Grosseto, in collaborazione con Uisp Ciclismo. Sono state 2 le partenze, suddivise nelle varie categorie, con alle ore 15,15 gli Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 e suyccessivamente le restanti categorie con gli M5, M6, M7, M8 e Donne.

Il percorso di gara odierna di circa 72 chilometri, una volta lasciato Montemassi, si è disceso verso il Madonnino entrando nel circuito che da la Magia porta al Lupo, Stazione di Giuncarico, Castellaccia, Pian dei Bichi e nuovamente ritta del Madonnino, quando al secondo passaggio, si è fatto ritorno da Campomarziale, alla salita finale di Montemassi con arrivo al Ristorante Guidoriccio. Prima partenza subito velocissima, appena dato il via, escono dal gruppo sei atleti, tra questi Adriano Nocciolini del Team Marathon Bike, Luca Staccioli del Team Stefan, Daniele Lazzari del Benessere e Sport, Stefano Degl’Innocenti Pol. Italy Team e altri due. Al loro inseguimento, tenendo una media iniziale nei primi 10 chilometri, superiore ai 47 km/h, altri 10 atleti, tra questi Andrea Natali del Ciclo team San Ginese, Giovanni Nucera del Team Procycling e altri che finiranno nelle primissime posizioni al traguardo. In fondo alla dritta del Madonnio, dopo circa 7 chilometri di gara, i 10 agganciano gli uomini al comando. Inizialmente la fuga, guadagna 30″ che con il passare dei chilometri incrementa portandolo sopra ai 3 minuti. La fuga nel frattempo perde 3 componenti e giungendo i prossimità del traguardo, prova ad andarsene Riccardo Cicognola del Team alpin, chiude su di lui Mattia Burini dell’Asd Montallese. Restano circa 8 atleti, a scandire il passo fino agli 800 metri dal traguardo, Dario Bellini dell’Olimpia Cycling Team, parte Francesco Bacci del Team Marathon Bike, porta con se Giovanni Nucera del Team Procycling Promotech, i due allungano sugli altri e giungendo ai 300 metri partono in volata dove sarà Giovanni Nucera della Promotech, categoria M1 ad alzare la mano al cielo sul traguardo di Montemassi, su Francesco Bacci del Marathon Bike, terzo posto e primo di categoria Elite Sport, Dario Bellini dell’Olimpia Cycling Team, quarta posizione e primo in categoria M2, Lucio Margheriti dell’Sbr3 Edilmark, segue Mattia Burini Asd Montallese, Andrea Natali Ciclo Team San Ginese, settimo ma primo in categoria M3, Daniele Lazzari Benessere e Sport su Adriano Nocciolini Marathon Bike, poi è il turno di Riccardo Cicognola Team Alpin, decimo Stefano Degl’Innocenti della Pol. Italy Team, mentre Luca Staccioli del Team Stefan concludendo in tredicesima posizione coglie la vittoria in categoria M4. Della seconda partenza non sono a conoscenza del suo svolgimento ma sul traguardo di Montemassi è Stefano Ferruzzi dell’Orte Velo Club, categoria M5, ad aggiudicarsi la vittoria su Andrea Tafi del Gruppo Maglificio Del Carlo e Federico Del Guasta del Team Stefan. Maurizio Innocenti del Team Frangini, vincerà la categoria M6, Pierangelo Toschi e Franco Bensi del Team Stefan, vinceranno rispettivamente le categorie M8 e M7.

Tags:
About Author: "PIRATA"