Lammari (LU). Si è corso ieri domenica 8 luglio, il 20° Trofeo Giuseppe Cesaretti, gara organizzata da “Chiasso” Giuseppe Del Sarto dell’Asd Gs Il Campanone, in collaborazione con Uisp Ciclismo Lucca Versilia e i Giudici del comitato di Massa e Montignoso, la prova era anche valida per il campionato provinciale Uisp Lucca Versilia e ha assegnato le seguenti maglie: Per la categoria Elite Sport, Lorenzo Natali Ciclo Team San Ginese, per la categoria M1 Raffaele Basile del Ciclo Team San Ginese, per la categoria M2, Diego Giuntoli del Team Stefan, in categoria M3 Cristian Baisi del Team Evolution, in categoria M4, Stefano Marchetti del Team Garfagnana Cicli Mori, in categoria M5 Antonio Castello dell’Edilcastello Restauri e in M6 Dario Ballati del Team Stefan, non assegnate le maglie nelle altre categorie.

Non essendo al corrente dello svolgimento della corsa, che ha percorso il classico in linea che da Lammari lungo la valle del Serchio giunge a Ponti di Campia per il giro di boa e fra ritorno a Marlia per la scalata finale del Segromigno in Monte, portava al traguardo in Via delle Ville. Vincitori delle singole categorie sono: Tommaso Conforti della Cyckeln Team per gli Elite Sport, Gianluca Randazzo del Tuttinsella Ciclosovigliana per gli M1, Antonio Valleta del Tuttinsella Ciclosovigliana per gli M2, Giacomo Sansoni Sansoni Team in categoria M3, Dimitri Colferai del New Mt Bike Team 2001 in categoria M4. Nella seconda partenza vincerà in categoria M5, Antonio Castello dell’Edilcastello Restauri, in M6 Dario Ballati del Team Stefan, in M7 Alessandro Lenzi di Agliana Ciclismo, in M8 Fausto Carratori dell’Asd Trycicle Colonna e tra le donne vittoria per Nadezda Vlasova dell’Asd La Fuga.

Tags:
About Author: "PIRATA"