Felice Rizzo a braccia alzate nello scatto di Elisa Martini

Colonna di Larciano (PT). Si è disputata questa mattina, la 2^ prova di Criterium Nazionale Mediofondo, organizzata dall’Asd Tricycle Colonna, in collaborazione con Uisp ciclismo comitato del Cuoio e di Pistoia. Oltre 150 gli atleti iscritti al via della prova, suddivisi nelle categorie Nazionali G1 (eta tra i 19 e i 39 anni), G2 (40/49 anni), G3 (50/59 anni), G4 (60 e oltre) e DONNE. Il percorso di gara, lungo circa 20 km e mezzo, è stato ripetuto per 4 volte, lungo le località di Colonna, Larciano, Castelmartini, Stabbia, Lazzeretto, Mastromarco, Cerbaia, zona industriale e ritorno a Colonna per complessivi 82 chilometri.

Nella prima partenza, durante i primi due giri, una fuga di 4 atleti, tra questi Lorenzo Signorini del Team Stefan e Claudio Melio della Tricycle, il gruppo sotto l’impulso dei verdi della New Mt Bike Team 2001 e altri team, chiudono questo tentativo. Gruppo compatto quando nel corso dell’ultimo giro,escono a Lazzeretto, Felice Rizzo della Tricycle Colonna, Roberto Benedetti del Team Stefan, Marco Da Castagnori della Genetik Cycling e un altro atleta ma anche questo tentativo a Cerbaia verrà chiuso. Felice Rizzo della Tricycle Colonna non ci sta, riparte nuovamente, con lui Walter Mori del Gs Ontraino, Marco Da Castagnori della Genetik Cycling e Daniele Gentilcore della Nuova Team Cicloidea. Il quartetto si avvantaggia sul resto del gruppo che insegue a breve distanza, ma comunque riescono a mantenere quell’esiguo vantaggio acquisito fino ai metri finali, parte la volata e Felice Rizzo G1 della Tricycle Colonna si aggiudicherà la vittoria su Marco Da Castagnori Genetik Cycling e Walter Mori del Gs Ontraino che comunque vincerà tra i G2, quarto Daniele Gentilcore della Nuova Ciclo Idea, Antonio Valletta del Tuttinsella Ciclosovigliana regolerà la volata del gruppo. Nella seconda corsa arrivo a ranghi compatti del gruppo, con Francesco Cittadini del Team Stefan che brucia Antonio Castello dell’Edilcastello Restauri e Anteo Petacco della Cicli Tarducci, segue Antonio Trosino del New Mt Bike Team 2001 e Alberto Lamberti del Team Vallone. Nelle prime posizioni anche Alessandro Lenzi Agliana Ciclismo, vincerà nei G4. Da segnalare la caduta di alcuni atleti tra questi Ceccarelli nella volata finale, ostacolato da Mauro Paolini (che verrà tolto dalla classifica dai giudici per comportamento scorretto).

 

Tags:
About Author: "PIRATA"