Massimo Sottili il vincitore del Giro in categoria Supergentlemen

Bettolle (SI). Si è corsa questo pomeriggio la prova conclusiva del Giro delle Due Province Siena e Arezzo, organizzato dall’Asd La Ciclsitica Bettolle in collaborazione con il Gruppo Sportivo La Fabiola e Aics Ciclismo di Arezzo. Circa una settantina di atleti, hanno preso il via alle ore 15,00 in un’unica partenza. Il percorso di gara una volta lasciata Piazza Garibaldi, si è diretta a Chianacce e Molino di Valiano fino a Oppiello, dove ha percorso un circuito tra Ponti di Foiano, Brolio, Cpannacce, Oppiello, questo per 2 volte, quando poi si è ripresa la direzione per Bettolle e tornare al traguardo sullo strappo di Via del Progresso. Dopo vari scatti e controscatti, se ne va una fuga numerosa di circa una quindicina di atleti. Giovanni Nucera della Cicli Copparo si mette sulla testa del gruppo inseguitore e chiuderà alle porte di Bettolle, parte la volata finale sullo strappo di Via del Progresso, con la vittoria assoluta per l’atleta dell’Mc Cycling, Leonardo Rosi di Fascia A (M1) che dedica la Vittoria a 2 amici recentemente scomparsi, al secondo posto Lucio Margheriti dell’Asd Montallese, terzo Walter Mori del Gs Ontraino, vincerà la categoria Veterani B, quarto Fabrizio Mariottini del Gs La Fabiola, vincerà nei Veterani A, giunto undicesimo, Sergio Spagliccia della Ciclistica Senese, vincerà la categoria Gentlemen A, seguito da Stefano Cupello della Dario Bianchi che vincerà la categoria Gentlemen B, nello sprint tra i Supergentlemen, vittoria di Massimo Sottili della Cicli Lusatti che si aggiudicherà anche la maglia del vincitore del Giro delle Due Province nella categoria.

Tags:
About Author: "PIRATA"