Vittoria anche per SPAMPANI nella seconda partenza

Ceparana (SP). Con grande gioia e soddisfazione, per i colori gialloneri dell’Asd Angolo del Pirata, un finale di stagione incandescente per Alessandro Chiapparino che, al 5° Trofeo Clinica Med, Circuito La Piana di Ceparana, coglie un ottima vittoria assoluta e per la categoria M4, dopo una lunga volata maestosa, il tutto sotto gli occhi di Barbara che ha ripreso la splendida vittoria per la gioia di tutto il team. La gara organizzata dalla Tissue Friends, in collaborazione con Clinica Med e 2 Ruote La Spezia, Uisp Ciclismo, era valevole come quarta tappa del Giro Ciclistico della Riviera Apuana e Bassa Lunigiana.

volata vincente di Alessandro Chiapparino

Il percorso di gara, per complessivi 73 chilometri, è stato l’anello di circa 12 km della piana di Ceparana, da percorrere 6 volte, con arrivo nei pressi del Bar Al Castello. Due partenze, con al via alle ore 9,00 le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 e alle ore 9,05 le categorie M5, M6, M7, M8 e Donne.

la vittoria di Spampani su Buttaglieri

Prima corsa, subito all’attacco vari atleti, tra questi molto attivi i ragazzi del Lunigiana Bike Travel, capitanati da Marco Battaglia. Le fughe iniziali non prendono il largo fino all’inizio del terzo giro, quando Fabrizio Alampi del Lunigiana Bike Travel, Gabriele Benedetti, Andrea Grandi e altri atleti prendono il largo. La fuga è buona, ma Matteo Del Mancino del Gs Baglini non ci sta e si mette davanti a tutta per chiudere sui fuggitivi. L’inseguimento promosso da Del Mancino si concretizzerà a circa 4 chilometri dalla fine, chiudendo sugli atleti in fuga, gruppo compatto quindi fino alla dirittura finale. Il gruppo entra sul rettilineo finale, parte lungo Marco Battaglia ma le gambe non lo sostengono, giunti a circa 200 metri, spunta la sagoma Giallonera di Alessandro Chiapparino, Angolo del Pirata che, con una splendida volata si impone su Matteo Del Mancino, Gs baglini categoria M1 e Tiziano Castagna Arci Grisei, categoria M3. Fabrizio Alampi del Lunigiana Bike Travel a lungo in fuga, concluderà primo in categoria M2, mentre la vittoria in categoria Elite Sport, andrà a Luca Conti della Ciclistica Massese. Della seconda partenza non conosco le dinamiche, ma dal video all’arrivo, una vittoria per Alessandro Spampani Asd Agostino, categoria M5 su Marco Buttaglieri del Quinto al Mare, distanziando il gruppo di 8″ regolato in volata da Roberto Pucci del Rp Tensione In, in categoria M6, vittoria per Anteo Petacco della Cicli Tarducci, in categoria M7, vittoria per Claudio Crosa del Fornasari Auto, negli M8 si impone invece Luciano Massei della Cicli Mori.

Tags:
About Author: "PIRATA"