Sabato la gimkana per i bambini Bettini VS Parietti. Scopri tutto il programma 

Pomarance (PI), 08 marzo 2019 – Sarà un week-end tutto da vivere quello in programma a Pomarance sabato 6 e domenica 7 aprile. Ciclismo ma non solo. Se la gara di domenica rappresenta l’appuntamento clou, tutto il week-end comunque offrirà tanti spunti interessanti e divertenti per tutti, granfondisti e famigliari al seguito.

Seguendo un programma già rodato, sabato pomeriggio mentre i grandi perfezionano le operazioni di iscrizione e ritirano il pacco gara, i protagonisti saranno loro i bambini, i campioni di domani, con una divertentissma gimkana. Tutti coloro che vogliono partecipare saranno divisi in due squadre. A capitanare le formazioni ci saranno due che di bici se ne intendono…il due volte campione del mondo e oro olimpico Paolo Bettini e Silvia Parietti campionessa triclore del 2005 per 10 volte al via del Giro rosa in carriera. In palio tanti gadget e caramelle per tutti. Si comincia alle ore 16.00 in Piazza del Larderel.

GIMKANA BETTINI VS PARIETTI

“Con Paolino e la Silvia in azione insieme come nel 2018 ne vedremo delle belle, grazie al loro carisma e alla loro simpatia lo spettacolo è assicurato. Per i bambini in gara ci sarà da divertirsi ma di sicuro anche per tutti coloro che assiteranno alla gimkana” dice divertito Stefano Gazzarri motore del Club Velo Etruria Pomarance al fianco del presidente Maurizio Maggi.

Sport, natura ma anche cibo e sapori, è questo il menù vincente della Green Fondo. Sabato sera infatti per tutti gli iscritti, e i loro famigliari che si prenoteranno, ci sarà la cena del ciclista con un menù del territorio preparato dal conosciuto e apprezzato chef Federico Frosali (https://www.chefsidea.it/) con la collaborazione dello staff Velo Etruria. L’altro piatto forte sarà l’immancabile grigliatona di carne…ad aprire le griglie ci penserà uno che va forte in bici ma anche a tavola…il testimonial del week-end, Paolo Bettini.

APERTURA GRIGLIE…

“Anche questa ormai è una simpatica tradizione di cui siamo particolarmente orgogliosi…a Pomarance le griglie aprono il sabato sera…a tavola però…per quelle della gara non c’è fretta, bisogna aspettare la domenica mattina” dice sorridendo Gazzarri. Impossibile annoiarsi a Pomarance anche per chi non pedala. Per tutto il week-end infatti ci sarà l’iniziativa “Musei Aperti”sia a Pomarance che per quanto riguarda il Museo della Geotermia a Larderello. “Visitare questi musei è una bella occasione per scoprire la storia e la cultura del nostro territorio e conoscere di più sul signifcato di geotermia ed energia geotermica”spiega Gazzarri. 

PEDALANDO NEL CUORE DELLA GEOTERMIA

Infine, altra vera chicca offerta dall’edizione 2019 dell Green Fondo Paolo Bettini, domenica sarà possibile seguire tutte le fasi della gara grazie al maxischermo che verà allestito in centro al paese, in piazza Sant’Anna. In attesa di tutto questo Pomarance già la prossima settimana inizierà a respirare l’aria del grande ciclismo con il doppio appuntamento della Tirreno-Adriatico che vedrà la cittadina geotermica toscana ospitare giovedì 14 marzo l’arrivo della 2a tappa, Camaiore-Pomarance di 195 km, e poi venerdì 15 marzo la partenza della 3a frazione, Pomarance-Foligno, di 226 km. “Come già successo in passato con la Tirreno e anche con il passaggio del Giro d’Italia per noi avere qui i professionisti che pedalano su quelle che saranno poi le strade della Green Fondo è qualcosa di straordinario. Invitiamo tutti gli appasionati a venire per fare il tifo e vivere la corsa” conclude Gazzarri.

Green Fondo Paolo Bettini, info e iscrizioni qui:
http://www.greenfondopaolobettini.com/

Tags:
About Author: "PIRATA"