Enrico Burchietti vincitore della seconda gara

Lorenzana (PI).Si è corsa questa mattina, organizzata dall’Asd Portammare “La Classica Lorenzanese” gara valida come 1^ Tappa del XVIII° Circuito Memorial Rota Tour 2018. Due sono state le partenze, che hanno gareggiato nel circuito collinare di circa 23 chilometri nei dintorni di Lorenzana, circuito ripetuto per 3 volte totalizzando circa 70 chilometri. Nella prima partenza alle ore 9,00 le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 e alle 9,05 le successive categorie M5, M6, M7, M8 e Donne.

Prende il via la prima competizione, dopo circa 5 chilometri giunti al primo “strappo”, parte una fuga di 7 uomini, tre di categoria Elite Sport con Andrea Matteoli della Nuova Primavera Forcoli, Lorenzo Natali del Ciclo Team San Ginese e Lorenzo Sbrana del Team Stefan, poi 3 atleti di categoria M1 con Giovanni Nucera Cicli Copparo, Giuseppe Demma Gc Falaschi e Matteo Scali della CA Montemurlo, infine presente anche Antonio Valletta del Tuttinsella Ciclosovigliana per la categoria M2. I sette al comando prendono subito un discreto vantaggio e collaborando alla buona riuscita della fuga, portano il loro vantaggio sul gruppo ad oltre 2 minuti. Giro dopo giro, chilometro dopo chilometro i 7 uomini al comando incrementano il loro vantaggio, andando fino agli ultimi chilometri di gara compatti. Giunti all’ultimo chilometro, prova Matteo Scali della Ca Montemurlo a sorprendere i compagni di fuga, ma giunti ai 500 metri dall’arrivo, viene ripreso, parte Giovanni Nucera della Cicli Copparo e quando sembra lanciato alla vittoria, viene rimontato da Antonio Valletta del Tuttinsella Ciclosovigliana, categoria M2 che va ad aggiudicarsi la vittoria, secondo Giovanni Nucera della Cicli Copparo, vincerà la categoria M1, terzo posto ma primo per la categoria Elite Sport, Lorenzo Sbrana del Team Stefan, chiude al quarto posto Giuseppe Demma del Gc Falaschi, quinto Lorenzo Natali della Ciclo Team San Ginese, sesto posto a Matteo Scali della Ca Montemurlo e settimo Andrea Matteoli della Nuova Primavera Forcoli, dopo circa 3 minuti, giungerà la coppia di categoria M3 per contendersi la vittoria di categoria, vittoria che andrà a Francesco Di Costa del Tuttinsella Ciclosovigliana su Davide Luisi dell’SC Villafranca, dopo 10” l’arrivo del gruppo regolato da Maurizio Mazzoni del Tuttinsella Ciclosovigliana, che vincerà la categoria M4, regalando la terza vittoria odierna al team di Sovigliana. La seconda gara vedrà un arrivo solitario di Enrico Burchietti del Team Stefan, appartenente alla categoria M6, dietro al secondo posto si piazzerà Giuseppe Cafaro sempre del Team Stefan, aggiudicandosi la vittoria in categoria M5, terzo posto a Angelo Chioda del Gc Falaschi, quarto posto per Fabiano Cerchiari del Gs Ontraino, quinto Andrea Tafi dell’Asd Tricycle Colonna, per la categoria M7, vittoria a Aldo Citi del Gs Emicicli, in categoria M8 vittoria a Massimo Lari della Cicli Puccinelli e Stefania Bagnoli dell’Asd Tricycle Colonna la vittoria per le Donne.

Ordine di arrivo Elite Sport M1 M2 M3 M4

Ordine di arrivo Categorie M5 M6 M7 M8 Donne

Tags:
About Author: "PIRATA"