tre vittorie per il New MT Bike Team 2001

Boschi di Lari (PI). In occasione della sagra del prosciutto e baccelli, si è corso questo pomeriggio il 3° Trofeo Boschigiano, organizzato dall’Us Juventus Lari, in collaborazione con la UISP comitato Valdera. Due sono state le partenze, suddivise nel varie categorie, la prima alle ore 15,00 con gli Elite Sport, M1, M2, M3 e M4, a seguire le restanti con gli M5, M6, M7, M8 e Donne. Dopo un primo tratto in trasferimento da Boschi, le gare prendono il via ufficiale in località Le Casine di Perignano, da qui immettendosi nel circuito pianeggiante proseguono per Quattro Strade e prima di giungere a Lavaiano svoltano a destra in Via Arginello, strada che riporta sulla provinciale 439 e successivamente nella zona della mostra del mobilio di Perignano. Il circuito è stato ripetuto per 6 volte, quando invece di entrare in Perignano, tira dritto dalla provinciale 46 al bivio di Via Visconti, dove la strada si restringe e dopo una curva a 90° inizia a salire fino al borgo di Boschi dove era posto il traguardo finale.

Ottima prestazione del team di Sesto Fiorentino, New MT Bike Team 2001, di Marco “Porvere” Gianassi, che durante i primi giri pianeggianti, inserisce Volodimir Bileka nell fuga che verrà chiusa a metà gara. La corsa giungerà ai piedi della breve salita dove si entra sgomitando per restare nelle posizioni di testa. Zampata di Stefano Zeni, atleta del New Mt Bike Team 2001, categoria M1, che con gran colpo di pedale, stacca gli avversari, giungendo con un breve vantaggio a braccia alzate sul traguardo di Boschi, in lotta per la seconda pozione, il compagno di squadra, Dimitri Colferai che vincerà la categoria M4, terzo posto a Andrea Matteoli della Nuova Primavera Forcoli, vincerà la categoria Elite Sport, quarto posto a Giuseppe Demma del Gc Falaschi, quinto Volodimir Bileka, categoria M2, regala la terza vittoria al New MT Bike Team 2001, sesto Simone Vallini de La Belle Equipe, settimo Alessio Freschi del Team, segue Giulio Scopetani del Vitam-In Cycling Team, Diego Giuntoli del Team Stefan e decimo Raffaele Carmagnini New Mt Bike Team 2001. Vincerà la categoria M3, Alessio La Torraca della Pistoiese Cicli Panconi. Nella seconda competizione, nasce una fuga  di tre atleti, questi sono: Andrea Tafi della Tricycle Colonna, Riccardo Salani del Team Stefan e Antonio Castello dell’Edilcastello Restauri, dietro si forma un gruppetto inseguitori, ma il vantaggio dei tre fuggitivi resiste fino alla fine, Sul traguardo di Boschi, sarà Antonio Castello categoria M5, dell’Edilcastello Restauri ad aggiudicarsi la vittoria su Riccardo Salani del Team Stefan e Andrea Tafi della Tricycle Colonna, dietro tra gli immediati inseguitori, giungerà Roberto Manfredi della Speedy Bike, Roberto Francini della Cykeln Team, Dario Ballati del Team Stefan, che vincerà la categoria M6, Giovanni Ciambriello del Garfagnana Team Cicli Mori, Fabio Lari del Gs Ontraino, Donato Castello d Edilcastello Restauri e Franco Trosino New Mt Bike Team 2001, vincerà la categoria M7 Claudio Nacci della Tricycle Colonna, per gli M8, Massimo Lari della Cicli Puccinelli e Letizia Romanacci del Gc Falaschi per la categoria DONNE.

Tags:
About Author: Andrea Andreotti