L’odissea dei Gregari nel ciclismo professionistico e dei Loro Angeli custodi: i medici di gara.

Il pluripremiato film del regista lituano Arunas Matelis è al cinema! In Toscana: il 28 maggio a Pisa e 7 giugno a Prato. Wonderful Losers – A different world è al cinema. In concomitanza con il Giro d’Italia, e subito dopo, si potrà vedere sul grande schermo il coinvolgente film dedicato alla fatica e alla sofferenza, all’altruismo e all’eroismo dei ciclisti professionisti, realizzato con passione e maestria dal pluripremiato regista lituano Arunas Matelis con il girato delle scorse edizioni del Giro d’Italia. ‘A different world’ come recita il sottotitolo, ci invita a guardare dentro a “un mondo diverso” concentrandosi su aspetti poco noti, quali le cadute che i ciclisti affrontano, la squadra di medici che li assiste prestando i primi soccorsi in condizioni impossibili, le lunghe degenze in ospedale dei ciclisti infortunati. Il Film descrive la volontà smisurata dei corridori, la loro devozione e la capacità di sopportare la fatica e il dolore, entra nell’anima dei protagonisti, tocca l’essenza di uno sport difficile osservandone i valori, le virtù, le passioni umane attraverso la lente di ingrandimento. È un omaggio agli “invisibili” del gruppo, emblema di chi si sacrifica per gli altri nello sport come nella vita.

Svein Tuft

Tra i ‘wonderful losers’ protagonisti, c’è Paolo Tiralongo, che nella sua lunga carriera ha aiutato a vincere campioni come Contador, Nibali e Aru, il canadese Svein Tuft, ripreso sulle sue montagne ad allenarsi tra la neve, il lombardo Daniele Colli la cui carriera è stata segnata da gravi incidenti e malattie. E ancora tra i non ciclisti, Giovanni Tredici, il leggendario medico del Giro d’Italia, con i suoi due fidati collaboratori, i rianimatori Massimo Branca e Elena Della Valle, unica donna medico del Giro, tutti sempre pronti a dare assistenza medica ai corridori in corsa dai finestrini delle auto.

il regista  Arunas Matelis

Premiato come Miglior Documentario al 33°Festival del Cinema di Varsavia, ai festival di Minsk e Tallin, e al 29°Trieste Film Festival, Wonderful Losers. A different world, è un altro capolavoro di Arunas Matelis, tra i più noti e celebrati registi Europei, che già si era fatto notare con il suo Before flying back to the earth (2005), un documentario sui bambini affetti da leucemia che si è aggiudicato numerosi premi, tra cui il Directors’ Guild of America (DGA) nel 2006. Wonderful Losers è stato realizzato grazie a una grande co-produzione europea che ha visto coinvolti oltre alla casa di produzione “Studio Nominum” (Lituania), vari altri paesi europei, tra cui Italia (Stefilm), Svizzera, Belgio, Lettonia, Irlanda del Nord, Irlanda e Spagna. Co-autrice del Film, è l’ex professionista, vincitrice di due Giri d’Italia, un Tour de France e di un Campionato del Mondo, Edita Pucinskaite.

Daniele Colli

La distribuzione a cura di Stefilm e Movieday, si sta svolgendo in parallelo allo svolgersi del Giro d’Italia 2018, in Toscana arriverà subito dopo, il 28 maggio e il 7 giugno. Per poter assistere alla proiezione è necessario prenotare il biglietto sul sito www.movieday.it. Se non volete perderlo, correte a prenotare il vostro posto in sala.

Per rimanere aggiornati consultare la pagina Facebook https://www.facebook.com/Wonderful.Losers.ITA/

Le date del Film in Toscana:

Pisa 28/05/2018 21:00 cinema Caffè Lanteri
Prato 07/06/2018 20:30 cinema Terminale

Tags:
About Author: Andrea Andreotti