Vittorie per COLUCCINI e AGOSTINI

Porcari (LU). Inizia la stagione agonistica 2022 su strada, con il 1° Trofeo Trattoria Stefan, 1^ prova del Circuito Ristorante Trattoria Stefan 2022, organizzato dall’omonimo Asd Team Stefan, in collaborazione con Uisp Ciclismo.

Dei 120 atleti iscritti, hanno preso il via circa un centinaio, suddivisi nelle due partenze, con alle ore 9,00 le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 tra questi al debutto per il team del Pirata, Alessandro Chiapparino e Tiziano Castagna M4, Emanuele Buttacavoli e Niccolò Biagi M3 e Andrea Breviglieri Elite Sport. A conclusione della prima partenza la seconda batteria con le categorie M5, M6, M7, M8 e Donne.

Mattinata che inizia ingrigita ma non fredda, buona la temperatura anche grazie al sole che intorno alle 10,00 ha fatto capolino. Parte con un pò di ritardo la prima batteria di gara, un giro a ritmo controllato e poi il via ufficiale nel circuito di gara lungo circa 4300 metri che, verrà ripetuto 14 volte, dove alcune forature hanno tagliato fuori alcuni atleti.

i PIRATI al VIA – BUTTACAVOLI – CHIAPPARINO – CASTAGNA – BREVIGLIERI – BIAGI

Dopo circa 3 giri a gruppo compatto, se ne va via una fuga di 3 atleti, Tommaso Conforti del Stefan, Mirko Andolfo Cycling Team Zerosei e Riccardo Coluccini del Ne Mt Bike Team 2001. La fuga prende il largo e guadagna subito circa 20″, dietro è Matteo Del Mancino che cerca di spronare il gruppo all’inseguimento, ma il team Stefan controlla a favore di Conforti.

I tre uomini in fuga giro dopo giro incrementano il loro vantaggio fino a circa 40″, dietro non vi è accordo per chiudere sulla fuga. Giunti ai giri finali, i fuggitivi, perdono Conforti a causa di una foratura ma la coppia al comando ormai ha un vantaggio che può tranquillamente gestire. Infatti al traguardo, senza volata alcuna si presentano appaiati, con nell’ordine Coluccini Riccardo Ne Mt Bike, primo assoluto e in categoria M2 e Andolfo Mirko, Cycling Team Zerosei, secondo assoluto e primo in categoria M4.

COLUCCINI e ANDOLFO

Dietro, a circa 25″ la volata del gruppo che, sarà regolata al nostro Pirata Alessandro Chiapparino, il nostro Campione Italiano si piazzerà terzo assoluto e secondo in categoria M4, segue Ambrogini Luca del Team Stefan, vincerà tra gli Elite Sport, quinto posto a Lucio Margheriti del Team Ciclowatt, sesto posto per il nostro Campione Europeo, Tiziano Castagna Angolo del Pirata, settimo Sarti Valerio Gs Baglini, ottavo Bianchi Davide Ciclo Team San Ginese, nono posto a Del Mancino Speedy Bike e decimo Frius Giacomo Cicli Falaschi. Giunto undicesimo, Ferri Marco Ciclo Team San Ginese, vincerà la categoria M3 seguito da Vellutini Mattia Ironteam che, vincerà la categoria M1.

Bene anche il resto del team dell’Angolo del Pirata, con Breviglieri Andrea, terzo in categoria Elite Sport, Emanuele Buttacavoli secondo in categoria M3 e Niccolò Biagi, quinto in categoria M3.

Nella seconda partenza che, prenderà il via intorno alle 10,45 è subito bagarre, se ne va via un folto gruppo di circa 15 unità. Nel corso delle tornate da questi fuggitivi, escono in tre, Gianmarco Agostini dell’M9 Racing Team, Paolo Marsano dell’Arci Grisei e Stefano Marchetti del Garfagna Team Cicli Mori, il resto della fuga non può far altro che inseguire, il resto del gruppo invece accusa un forte ritardo.

AGOSTINI e BENVENUTI

Giro dopo giro i tre uomini al comando mantengono i circa 20″ sugli immediati inseguitori e non verranno più ripresi. Sul finale di gara, Gianmarco Agostini, categoria M5 dell’M9 Racing Team, allunga sui compagni di ventura, andando a cogliere la sua prima vittoria stagionale in terra di Toscana, seguirà Marsano Paolo Arci Grisei e Stefano Marchetti della Cicli Mori. Dietro la volata degli inseguitori, sarà regolata da Colonna Federico del Team Stefan, su Bonamici Gianni del Gs Emicicli, segue Edifizi Emanuele Inkosport Team e avendo indovinato la fuga buona, unico M6 nel gruppetto, si aggiudica la vittoria il “Drastico” Benvenuti Fabrizio dello Scoglio Cycling Team, chiude in nona posizione Mengoni Luca Team Stefam, decimo Serafini Nicola Cycling team Zerosei. In categoria M7 la vittoria andrà a Lenzi Alessandro del New MT Bike Team 2001, in categoria M8 vittoria per Bensi Franco della Cicli Falaschi e Baldassatici Federica del Team Stefan, la vittoria tra le Donne.

About Author: "PIRATA"