Riolo Terme. Giornata intensa di emozione, quella odierna a Riolo Terme con i Campionati Nazionali Uisp Amatori Strada 2021, organizzati da Imola Bike, in collaborazione con Cicli Lelli, Team Passion Faentina e Uisp Ciclismo Nazionale. Quattro le partenze, nella mattina alle ore 9,00 hanno preso il via le categorie M7, M8 e MW1, MW2, alla conclusione del terzo giro prendono il via anche le categorie M5 e M6. Nel pomeriggio invece, sono le categorie M3 e M4 alle ore 14,00 ad aprire le competizioni seguiti dopo dieci minuti dagli Elite Sport, M1 e M2.

Al via per la nostra piccola Asd, Massimo Sottili al mattino con la categoria M7, Alessandro Chiapparino con la categoria M4 e Lorenzo Vittori per la categoria Elite Sport, nel pomeriggio. Dirette live in corsa di Daniel Guidi, lo speaker nato con il movimento ciclistico amatoriale Toscano. Daniel ha seguito con le dirette, tre delle quattro manifestazioni. Grande soddisfazione per il Team del Pirata con la vittoria di Alessandro in categoria M4, buone prestazioni per Massimo che conclude in decima posizione e per Lorenzo al suo primo anno agonistico.

Il percorso di gara, un circuito di 15 chilometri e mezzo circa che, si snoda da Riolo Terme in direzione Cuffiano e Castelbolognese. Svoltando prima per Tebano, facendo ritorno da Villa Vezzano, lungo la via di Limisano si è fatto ritorno a Riolo Terme. Percorso veloce, ondulato con un paio di strappetti, uno nel finale di gara che, transitando dal castello di Riolo Terme, ha immesso nei 350 metri finali fino al traguardo di Corso Giacomo Matteotti. Quattro giri nelle corse del mattino per 62 km totali, mentre nel pomeriggio, sono stati cinque i giri, per complessivi 77 chilometri.

Ecco di seguito i nuovi Campioni Nazionali: in categoria Elite Sport è Simone Cerio del Team Simo Bike, in categoria M1 Christian Pazzini Imola Bike, in categoria M2 Fabrizio Amerighi Imola Bike, categoria M3 Emanuele Di Fiore Abitacolo Sport, per la categoria M4 Alessandro Chiapparino Asd Angolo del Pirata. Nelle gare del mattino, per la categoria M5 Del Guasta Pier Federico Team Stefan, in categoria M6 Agostino Del Monte, in M7 Roberto Lelli del Surfing Shop Sport Promotion, in categoria M8, Mauro Paolini Gs Racing Team F.lli Valdinocci, categoria Master Woman 1 Annalisa Frulli Inkosport Team, Master Woman 2 Federica Baldassatici Velo Club Pontedera.

La nostra trasferta, è stata molto soddisfacente, grandi emozioni con la vittoria inaspettata di Alessandro, anche se voluta e cercata. Alessandro in questa stagione non aveva mai gareggiato se non nelle ultime competizioni regionali, quattro corse nelle gambe ma tanta volontà e voglia di fare. Se lo sentiva e anche io me lo sentivo ma non è sempre facile, una vittoria all’Italiano non è cosa scontata. La gamba c’era, la fortuna aiuta l’audacia, la corsa si è messa bene, Alessandro si è giocato la sua carta e la carta era quella buona, stamani ci siamo detti: se entri in quella curva davanti a tutti nessuno ti rimonta, devi soffrire e dare gassseee nell’ultimo strappo, ma se li sei davanti, è fatta! Così è stato e dai 400 metri, mentre mi apprestavo a scattare le fotografie ho visto quella macchia gialla che mi ha fatto intuire che era lui. Non so nemmeno se scattavo bene le foto, tanta era l’adrenalina addosso!!! Ho pianto, ho pianto di gioia, non capita spesso! La tua vittoria, la nostra vittoria ci riempie di orgoglio, un piccolo ma GRANDE TEAM!!! Forza Pirati!!!

Tags:
About Author: "PIRATA"