Premessa

La Uisp Firenze Ciclismo, in collaborazione con le società sportive Bicipedia, Ferri Taglienti, MTB
Rufina, Tuttinbici Calenzano, Zero Zero Montelupo, Team Bike Larciano, Ciclissimo Bike Team,
Team Bike Barberino, organizza il circuito di Ciclocross denominato “Trofeo Florence Super Cross”

Scopi e regole a cui il settore ciclismo Uisp e le società organizzatrici si dovranno attenere:
 Rispettare le regole anti Covid imposte dalla UISP
 Elevare la sicurezza, la qualità organizzativa ed il rispetto dell’ambiente.
 Metodo e quote di iscrizione
 Comportamenti partecipativi atti a promuovere la cultura del ciclismo secondo le regole
stabilite dalla Carta Etica della Regione Toscana, e della Uisp Nazionale
 Individuazione di percorsi che possano garantire una maggiore presenza di ciclisti
 Uniformare il valore e le modalità delle premiazioni
 Migliorare la segnaletica dei percorsi , del rettilineo d’arrivo e della logistica in genere
 Diffondere le proprie iniziative a tutti i livelli
 Valorizzare l’accordo, fra le società organizzatrici delle varie prove, per garantire al massimo
la partecipazione reciproca.
 Adoperarsi, in collaborazione con il Settore Ciclismo e dell’Ufficio Comunicazione della UISP
per garantire Informazione, Promozione ed Immagine delle singole prove.
 Usufruire dei Centri acquisti convenzionati con il Settore ciclismo, uniformità di servizi
tecnici-organizzativi, promozione degli sponsor

OGNI MANIFESTAZIONE SARA’ VISIONATA DA UN ISPETTORE PREVENTIVAMENTE NOMINATO
DALLA COMMISIONE MTB DELLA STRUTTURA DI ATTIVITA’ CICLISMO CON IL COMPITO DI
VALUTARE L’ORGANIZZAZIONE COMPLESSIVA DELLA STESSA E REDIGERE UN VERBALE CHE SARA’
ALLEGATO A QUELLO DELLA GIURIA DI GARA


Con cadenza annuale il Settore Ciclismo definirà la partecipazione delle Società organizzatrici che ne faranno richiesta. L’inserimento di nuove manifestazioni è vincolato al rispetto del presente regolamento, e devono sussistere le caratteristiche e gli standard qualitativi quanto più simili a quelli che hanno dato origine al circuito stesso. Le richieste di inserimento nel circuito dovranno pervenire al Settore Ciclismo di Firenze entro e non oltre il 30 Settembre dell’anno precedente all’eventuale svolgimento della manifestazione richiesta. Eventuali deroghe saranno ammesse dalla Commissione Mtb del Settore in condivisione con le Società ciclistiche già facenti parte del Circuito. Il circuito inoltre dovrà valorizzare le peculiarità e l’immagine culturale del territorio, le qualità dei suoi prodotti, coinvolgendo gli Enti Pubblici, le Amministrazioni locali, operatori turistici ed associazioni della promozione sociale, anche attraverso eventi collaterali da organizzare in occasione delle varie programmazioni delle manifestazioni.


Il circuito dovrà essere un’occasione per la diffusione delle regole sulla sicurezza e strumento di attività del movimento per sani e corretti stili di vita, unitamente ad alcune regole non scritte ma che il buon senso prescrive per il rispetto dell’ambiente. Si invitano le società organizzatrici alla ripulitura del percorso di gara a fine manifestazione. Il Coordinatore del Settore Ciclismo di Firenze o chi da lui delegato, si impegna a convocare almeno due volte l’anno, ad inizio e fine stagione, e comunque tutte le volte che ne riterrà utile per le opportune verifiche sull’andamento dei programmi. La stessa convocazione potrà essere richiesta dalla metà delle Società impegnate nell’organizzazione annuale. In caso di numero dispari sarà considerato il numero in difetto. Per il circuito questo regolamento viene considerato un impegno concreto atto a migliorare la qualità e la sicurezza dei partecipanti. Le società organizzatrici devono essere affiliate UISP.

REGOLAMENTO TECNICO

Partecipazione
Art. 1 Sono ammessi a partecipare ad ogni singola gara i tesserati UISP, FCI , EPS riconosciuti dal
CONI che abbiano sottoscritto la convenzione con la FCI, in regola con il tesseramento 2021/22
Art. 2 la classifica finale del circuito è APERTA A TUTTI TESSERATI
Categorie e norme di partenza
Art. 3 Le categorie di appartenenza degli atleti alle singole gare e alle premiazioni finali viene così
suddivisa:
Women Junior elite: 17-18 anni
Women 1 – 2: 30 anni e oltre
Esordienti- 13 -14 anni
Allievi: 15-18 anni
Elite Sport: 19- 29 anni
MASTER M1/: 30 -34 anni
MASTER M2/: 35 – 39 anni
MASTER M3/: 40- 44 anni
MASTER M4/: 45 49 anni
MASTER M5/ 50 54 anni
MASTER M6/ 55 59 anni
MASTER M7/ 60 64 anni
MASTER M/8 65 anni ed oltre
PER IL CAMPIONATO TOSCANO E PROVINCIALE VALGONO LE CAT NAZIONALI
Per l’assegnazione delle categorie vale l’anno di nascita
LA TASSA REGIONALE PER IL CAMPIONATO TOSCANO E’ PARI A € 200,00
Art. 4 Le partenze si effettueranno nel seguente ordine:
Ore 9,30: Prima partenza
Riservata alle categorie: Elite Sport, M1, M2, M3, M4,
Effettueranno 50 minuti più un giro
A seguire seconda partenza (10 minuti dopo l’arrivo della prima)
Riservata alle categoria categorie: Women Junior, Women 1-2, Esordienti, Allievi, M5,M6, M7, M8
Effettueranno 40 minuti più un giro NEL CASO DI NON RAGGIUNGIMENTO DEL N 50
CONCORRENTI VERRA FATTO UNA PARTENZA UNICA POSTICIPANDOLA ALLE ORE 10,00,CON 45
MINUTI DI GARA PER TUTTI
Art. 5 Sono ammesse sia biciclette da Ciclocross che MTB
Art. 6 E’ ammesso il cambio di bicicletta nell’apposito spazio dedicato.
Il cambio ruote può essere effettuato lungo tutto il percorso.
Art. 7 Non è ammesso il cambio di bicicletta tra concorrenti
Classifiche e premiazioni
Art. 8 Per la classifica di ogni singola gara individuale saranno assegnati i seguenti punti per ogni
categoria nel seguente ordine:
20 punti al 1° arrivato
17 punti al 2° arrivato
15 punti al 3° arrivato
13 punti al 4° arrivato
11 punti al 5° arrivato
9 punti al 6° arrivato
7 punti al 7° arrivato
5 punti all’ 8° arrivato
4 punti al 9° arrivato
3 punti al 10° arrivato
1 punto dall’11° arrivato in poi
Al termine delle prove verrà redatta la classifica generale considerando uno scarto.
In caso di parità di punteggio vale il miglior piazzamento effettuato nell’ultima prova.
Art. 9 – A conclusione del circuito verranno premiate le prime 5 società che avranno acquisito il
maggior punteggio in base alla sommatoria delle singole gare così assegnato:
6 punti alla 1° classificata
5 punti alla 2°
4 punti alla 3°
3 punti alla 4°
2 punti alla 5°
1 punto dalla 6° in poi
Le premiazioni per ogni singola gara saranno di competenza della società organizzatrice. Dovranno
essere premiati i primi tre concorrenti di ogni categoria le prime tre società che avrà raggiunto il
maggio punteggio
Art. 10 – Le società organizzatrici contribuiranno alle spese per la promozione del circuito e per le
premiazioni finali con un contributo di € 100,00 da aggiungere al contributo della UISP Firenze
ciclismo. Il comitato territoriale di Firenze sarà pari al doppio del totale versato dalle società
Art. 11 – Al termine dell’ultima prova avranno luogo le premiazioni finali del circuito.
Art. 12 Iscrizioni
OBBLIGATORIE ONLINE AL SEGUENTE INDIRIZZO: iscrizioniciclismo@uispfirenze.it
Fino alle 23.59 del venerdi precedente la gara (solo online):
€ 15,00 per categorie Elite Sport, M1, M2, M3, M4, M5, M6, M7, M8
€ 10,00 per categorie Women Junior , Women 1-2, Esordienti, Allievi.
Il giorno della gara (sul posto):
€ 20,00 per categorie Elite Sport, M1, M2, M3, M4, M5, M6, M7, M8
€ 15,00 per categorie Women Junior , Women 1-2, Esordienti, Allievi.

Art. 13 – Calendario gare 2021
DOMENICA 24 OTTOBRE 2021 LARCIANO
DOMENICA 31 OTTOBRE 2021 RUFINA
DOMENICA 07 NOVEMBRE 2021 LARCIANO
DOMENICA 14 NOVEMBRE 2021 TUTTINBICI CALENZANO – P.U. campionato provinciale
DOMENICA 28 NOVEMBRE 2021 SCARPERIA FERRI TAGLIENTI
DOMENICA 05 DICEMBRE 2021 BICIPEDIA P.U. Campionato Toscana – Ponte a Mensola (FI)
DOMENICA 12 DICEMBRE 2021 ZERO ZERO MONTELUPO – Corniola
I campionati provinciali e toscano assegnano la maglia ai soli tesserati UISP
Norme Finali
Art. 14 – Obbligatorio casco protettivo rigido
Art. 15 – Per quanto non contemplato nel presente regolamento fa fede il regolamento tecnico
Nazione Uisp
Art. 16 – E’ obbligatoria la presenza di ambulanza medicalizzata

Tags:
About Author: "PIRATA"