2° Memorial Lurci Riccardo “Capello”

Criterium Nazionale Uisp Amatori strada della Montagna 2021

Sarà un edizione diversa quella del 25 settembre 2021, cambia il percorso iniziale, più lungo rispetto alle passate edizioni, ben 76 i chilometri totali, escludendo il tratto in trasferimento (circa 6 km), si svolgerà sul versante opposto, quello di Lamporecchio, Vinci e Cerreto Guidi, sfiorando anche Larciano, diversa quindi anche la salita, più corta e più impegnativa del solito. La “Da San Baronto a San Baronto” edizione 2021, scalerà la salita di Giugnano nel finale di gara, assegnando ai primi di ogni categoria Uisp, la maglia tricolore del Criterium della Montagna. Saranno predisposte 2 partenze, dopo il tratto iniziale che, da San Baronto scende a Lamporecchio, una volta raggiunto il KM 0, prenderanno il via alle ore 14,35 circa le categorie Elite Sport, Master M1, M2, M3 e M4 subito dopo le altre categorie con i Master M5, M6, M7. M8 e Donne, categoria Unica, queste tutte le categorie ammesse.

Antonio Valletta vincitore dell’edizione 2019 su Da Castagnori e Sansoni

La corsa tocca tratti di strade ormai note al panorama ciclistico, sia amatoriale che professionistico, attraversando le colline delle terre medicee tra Lamporecchio, Vinci e Cerreto Guidi. Il percorso di circa 22,700 km, verrà ripetuto per 3 volte, quando poco prima di concludere il terzo passaggio, in prossimità di Lamporecchio, nella zona meglio conosciuto come “l’oleificio”, inizierà la scalata finale a San Baronto dal versante di Giugnano, concludendosi nei pressi del Camping Barco Reale in Via Dei Nardini, luogo logistico di ritrovo adibito a tutte le operazioni iniziali e premiazioni finali. La manifestazione sarà provvista dell’assistenza sanitaria necessaria, di oltre 12 moto scorta tecnica e personale ASA sui vari incroci, il traguardo sarà transennato e ogni accesso secondo le normative vigenti.

Giacomo Sansoni vince l’edizione 2018

La corsa è anche il 2° Memorial Lurci Riccardo “Capello”, il cui trofeo sarà assegnato alla prima società classificata a punteggio, a premio anche la seconda e la terza classificata. Andranno a premio, oltre alle 10 maglie tricolori del Criterium della Montagna Uisp, i primi 5 classificati di ogni categoria. Essendo questa anche la 5^ e ultima prova del Giro della Provincia di Pistoia, si assegneranno ulteriori 10 maglie ai rispettivi vincitori, premiando i primi 3 classificati del Giro, per un totale di 83 premi.

Federico Scotti il vincitore della prima edizione nel 2017

Per le iscrizioni si dovrà inviare copia della tessera regolamentare e la contabile dell’avvenuto pagamento della quota di 18,00 euro alla mail giampaolomancini46@gmail.com entro le 24,00 di giovedì 23 settembre. Tutti coloro che si iscriveranno dopo tale data, potranno farlo al prezzo di 20,00 euro nei giorni di venerdì 24 o sabato 25 entro le ore 14,10. Le modalità di pagamento sono due, tramite bonifico bancario intestato a Andreotti Andrea IBAN IT33W0306970370100000004857 Intesa San Paolo o tramite ricarica postepay sempre intestato a Andreotti Andrea nr° 4023 6010 1011 6093 C.F. NDRNDR66S08A071Y, si ricorda di allegare la contabile alla mail per la preiscrizione.

Luogo di ritrovo, il Campeggio Barco Reale in Via Dei Nardini 11 a San Baronto,  a partire dalle ore 12,30 fino alle 14,15 per consentire le verifiche tessere e la consegna dei numeri dorsali. Per coloro che hanno intenzione di soggiornare, il campeggio dispone di numerose e confortevoli abitazioni “mobili”, tende e piazzole per Camper e Roulottes. Potete consultare il sito web www.barcoreale.com e/o chiamare al numero di telefono 0573 88332. In zona vi sono ottimi ristoranti e pizzerie al fresco dei 350 metri di altitudine, dove poter mangiare e riposare, quindi un ottima gita fuori regione per coloro che hanno intenzione di venire da lontano.

il team del PIRATA al via nel 2019

Le colline del Montalbano e i paesi limitrofi offrono spunti turistici non indifferenti, da Vinci città natale di Leonardo a Lamporecchio sede di produzione dei Brigidini, specialità locale, oltre a visitare le varie ville medicee che sono sul territorio, infatti il Barco Reale, era la riserva naturale di caccia della famiglia fiorentina dei Medici. Quindi sport, turismo e degustazione, dovuta anche dall’ottimo vino ma anche dal buon olio prodotto su queste terre.

Come raggiungere San Baronto? Se siete sull’autostrada A11 Firenze Mare, l’uscita è quella di Pistoia e seguendo i cartelli per Lamporecchio, Vinci o Empoli giungerete sulla collina per poi dirigervi al Campeggio Barco Reale. Se provenienti dalla Firenze Pisa Livorno, uscita consigliata quella di Empoli Ovest e seguire sempre le indicazioni per Vinci, Lamporecchio e/o Pistoia.

La manifestazione è organizzata dall’Asd Angolo del Pirata in collaborazione con Heartonbike Asd e la Uisp Ciclismo comitato territoriale di Pistoia e del Cuoio. Per ulteriori informazioni, potete inviare mail a info@langolodelpirata.it oppure chiamare al 338 6978769

Tags:
About Author: "PIRATA"