VITTORIE di fascia a CALAGRETI e COLAGE’

Bozzone di Castiglione della Pescaia (GR). Sono state oltre 130 le adesioni all’ultima prova del 14° Trittico d’Oro Cicli Tommasini 2020, organizzato dal Team Marathon Bike in collaborazione con Uisp Ciclismo e Cicli Tommasini. Sono stati in 100 però a prendere il via, sotto uno splendido sole autunnale, in due partenze suddivise in fasce di categorie da 19 a 49 anni e da 50 anni poi donne comprese, due partenze in quanto gli organizzatori del Marathon Bike, sopra le 80 iscrizioni, dalla scorsa stagione, hanno sempre optato per questa soluzione, non sempre condivisa dai partecipanti ma si sa, non è facile accontentare tutti quanti.

Mario Calagreti

Torniamo alla corsa, il percorso di gara, l’ormai consolidato circuito delle Strette che, una volta lasciato Bozzone si è diretto a Macchiascandona, Ponti di Badia, Le Strette, Ampio, Strada Agnone e Bozzone per due volte, quando poi all’ultima tornata si è proseguito in salita per circa quatto chilometri e mezzo dal Campo Sportivo, alle porte di Vetulonia nei pressi della Tomba Etrusca e complessivi 64 km. Nella prima partenza, ad aggiudicarsi la corsa odierna e anche il 14° Trittico d’Oro Cicli Tommasini, è stato Mario Calagreti del Team Alpin Beltrami TSA, categoria M3, vittoria su Gianluca Scafuro della Cykeln Team e Domenico Passuello della Cicli Falaschi a cui ha fatto seguito Michele Lazzeroni del Fans Club Daniele Bennati e Alfredo Balloni del Balloni Academy, vincerà la categoria M1, segue Mirco Balducci del Gc Tondi Sport, Fabio Virgili Capitani Minuteria Metalliche, Federico Bartalucci della Scott Pasquini che vincerà la categoria Elite Sport,, Alessandro Rugi Olimpia Cycling Team e Diego Dini del Team Vallone, vincendo la categoria M4. Vittoria in categoria M2, per l’ex pirata Matteo Zingoni dell’Olimpia Cycling Team,

Stefano Colagè

Nella seconda partenza, è l’ex pro Stefano Colagè del Team Bike Emotion, appartenente alla categoria M6 ad aggiudicarsi la vittoria su Loriano Giannini del B Team e Stefano Ferruzzi del Sanetti Sport che, vincerà la categoria M5, segue Luca Panati della Cicli Falaschi, Pierluigi Stefanini Mtb Santa Marinella, Maurizio Innocenti Asd Ciclowatt, Roberto Brunacci Sbr3 Edilmark, Luca Mengoni Infinity Cycling Team, Giorgio Cosimi Team Marathon Bike, Davide Santerini Gs Baglini, Chiara Turchi del Ciclo Team San Ginese vincerà tra le Donne, in categoria M7, vittoria per Franco Bensi del Team Stefan e in categoria M8, vittoria di Roberto Coradeschi della Ciclistica Senese.

Tags:
About Author: "PIRATA"