GIUNTOLI e POLI vincono alla 2^ prova del Trofeo Inkospor

la volata vincente di GIUNTOLI su CHIAPPARINO e COCCELLATO

Tirrenia (PI). Sono stati 150 gli atleti iscritti questa mattina alla seconda prova del 1° Trofeo Inkospor, organizzato dall’Asd Euroteam 2.0, in collaborazione con sda Uisp Ciclismo di Pisa. Il percorso di gara, il medesimo circuito di circa 17 chilometri che, da Via del Pisorno porta in Via del Tirreno a Tirrenia e prosegue lungo la Via Bigattiera a San Piero a Grado, ritorno dalla Via Livornese in Via del Pisorno al traguardo, dopo circa 68 chilometri.

Oggi al via per il team Asd Angolo del Pirata, Alessandro Chiapparino in categoria M4 e il Pirata per la categoria M5. Dura poco la corsa del Pirata, tagliato fuori dopo il primo giro, da una caduta che non ha potuto evitare. Qualche contusione e escoriazioni varie, fortunatamente niente di serio.

Poli su Lencioni

La prima partenza prende il via alle ore 9,00 con le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4. La corsa prende il via subito velocissima, con vari scatti e allunghi ma il circuito pianeggiante non favorisce le fughe, portando così a ranghi compatti il plotone in volata al traguardo. Ecco che a circa 400 metri, per prendere le migliori posizioni, avviene una grossa caduta che coinvolge numerosi atleti, coloro che si trovano meglio posizionati riescono a scamparla. Sarà Diego Giuntoli del Team Stefan, categoria M2 ad avere la meglio su Alessandro Chiapparino dell’Asd Angolo del Pirata che comunque si aggiudicherà la vittoria in categoria M4, terzo al traguardo Salvatore Coccellato della Cicli Falaschi, quarto ma escluso dall’ordine di arrivo, Francesco Trinci dell’Heart On Bike, seguono, Antonio Barna del Racing Team Fanelli, vincerà la categoria M3, Alberto Bastiani Nuova Team Cicloidea e Igino Rosellino dell’Olympia Cycling Team che vincerà la categoria Elite Sport. Purtroppo a causa della caduta, nessuno si è classificato in categoria M1. Nella seconda gara, invece sono 5 atleti che prendono il largo, questi sono: Luca Nesti dell’Inkosport Team, Giulio Marchiò Team Stefan, Davide Poli La Belle Equipe, Giovanni Lencioni Via Elisa e Enzo Rossi Gs Ontraino. I cinque vanno via di comune accordo e non verranno più ripresi dal gruppo. Sul finale di gara, dei cinque si avvantaggiano in due, con Davide Poli de La Belle Equipe, categoria M5 che avrà la meglio su Giovanni Lencioni del Via Elisa, di poco attardati Giulio Marchiò Team Stefan e Enzo Rossi Gs Ontraino, segue ancora più staccato Luca Nesti del Team Inkosport che, si aggiudicherà la vittoria in categoria M7. Il gruppo a circa 15″ sarà regolato da Riccardo Salani Team Stefan, segue Fabio Boldrini Heart On Bike e Fabio Lari del Gs Ontraino che, si aggiudica la vittoria in categoria M6, in categoria M8, vittoria per Nando Menconi del Gs Quercia e tra le Donne, Sviatlana Stahurskaya del New Mt Bike Team 2001, su Sara Ficini Cicli Puccinelli e Silvia Remedi Team Freedom Bike.

Be the first to comment

Leave a Reply