Larciano (PT). Sono stati circa 180 gli atleti a prendere il via, degli oltre 200 pre-iscritti, questo pomeriggio, dal Circolo Arci La Colonna, per disputare la 1^ prova del Trittico Larcianese, valevole anche come prima prova del Giro della Provincia di Pistoia, organizzata dal Team Bike Larciano Asd di Luciano Amato, in collaborazione con Uisp Ciclismo. Giornata di sole splendente e caldo, tant’è che in molti lo hanno sentito, nonostante il vento che, in molte occasioni ha reso la corsa più impegnativa. Il circuito di gara, una volta lasciata La Colonna, prendeva il via dalla rotatoria sotto Bussoli, per proseguire in Larciano, Castelmartini, Puntoni e ritorno. Il percorso ondulato di circa 9300 metri, è stato ripetuto 8 volte da entrambe le partenze, totalizzando circa 76 chilometri. Al via anche il nostro pirata Matteo Zingoni per la categoria M2, molto arrembante per buona parte di gara, non riuscendo a portar via la fuga, conclude in gruppo.

Nella prima frazione di gara che, ha preso il via alle ore 14,00, le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4. Tanta è stata la battaglia con numerosi scatti ma la forte andatura, che ha fatto registrare una media superiore ai 43 km/h, non ha permesso a nessun tentativo di fuga di sganciarsi. Corsa tirata fino alla fine, quando poi all’ultima rotatoria che è nche l’ultimo chilometro, si è entrati in dirittura di arrivo in Via Gramsci. La lunga volata ha premiato il giovane Elite Sport Simone Cerio dell’Asd Team Simo Bike su L’M4 Federico Colonna della Cicli Falaschi, terzo posto per Andrea Turini, categoria M2, del Team Antonio Lupi, quarta posizione per Alessandro Picco Bike Delù Mapei, quinto Igino Rosellino Olimpia Cycling sul compagno di squadra Alessandro Rugi, settimo Giacomo Sansoni del Sansoni Team, ottavo Castagna, nono Nocentini, decimo Bastiani, vittoria in categoria M1 per Giulio Scopetani Vitam-In Cycling Team mentre in categoria M3, vittoria per Michele Lazzeroni Team Ciclowatt.

Della seconda partenza, non posso raccontarvi molto, in quanto oggi in appoggio alla Uisp, ho svolto il ruolo di giudice dietro la prima partenza. Posso solo raccontarvi il finale di gara, ovvero l’arrivo solitario della coppia formata da Riccardo Salani, categoria M6 del Team Stefan, primo al traguardo mano nella mano con Stefano Marchetti del Team Garfagnana CIcli Mori, categoria M5 e la volata del gruppo regolata da Daniele Macchiaroli del Gs Emicicli su Simone Biasci del Team Inkosport e Davide Poli de La Belle Equipe, segue Tiziano Baldini Cycling Love Forever e Alberto Barsotti Cicli Puccinelli, per la vittoria in categoria M7. Massei Luciano Team Garfagnana CIcli Mori, vincerà la categoria M8, mentre Annalisa Frulli dell’Inkosport Team, vincerà la categoria Donne.

CERIO SIMONE TEAM SIMO BIKE
MARCHETTI e SALANI
Tags:
About Author: "PIRATA"