ZEROZEROTEAM PADRONA DI CASA A MONTELUPO FIORENTINO – 7° PROVA TROFEO 10 COMUNI

Montelupo F.ino (FI). Grande soddisfazione per il patron Simone Bigalli della ASD ZeroZero Team in occasione della gara organizzata in casa, valevole come settima prova del Trofeo dei 10 Comuni che si è corsa questa mattina, domenica 16 febbraio 2020, a Montelupo Fiorentino. Tra i circa 100 partenti figuravano infatti anche oggi molti atleti della squadra arancione che ha ottenuto ottimi risultati. Il percorso reso oltremodo tecnico e impegnativo dal fondo appesantito dal fango si è snodato tra le colline che circondano Montelupo e la zona del Bottinaccio e prevedeva tre giri per un totale di 24 km circa. Sin dalla prime battute si è imposto Daniele Balducci che ha poi vinto la classifica assoluta e della categoria M2, con un Roberto Landi della Zero ZeroTeam in ottima forma che ha ottenuto il secondo piazzamento nella medesima categoria oltre al terzo tempo assoluto. Sempre nella M2, Ciro Gallo si è piazzato in quarta posizione, Sichi Matteo in settima e Bettini Iacopo in decima. Passando in rassegna tutti i risultati della squadra, troviamo nella categoria E-SP Orestano Giulio in secondo posizione e Mattia Toccafondi in terza; nella M3 podio tutto colorato di arancio con il gradino più alto occupato da Alessio Fabbri, seguito in seconda e terza posizione dalle new entry di quest’anno nel Team, Guido Pruneti e Daniele Micheli, mentre Iuri Bettini ha ottenuto il sesto piazzamento di categoria. Valloreia Marco nonostante alcuni problemi meccanici all’ultimo giro, ha ottenuto invece un ottimo secondo posto, nella M5, categoria nella quale si sono classificati anche Buzzetti Andrea (settimo), Guarneri Giuseppe (nono), Buglione Domenico (sedicesimo) e Cecconi Giovanni (diciassettesimo). Fanfani Maurizio, Orsi Sergio e Peruzzi Massimo sono arrivati rispettivamente in terza, quarta e quinta posizione nella M6. Marilena Benevento è invece salita sul secondo gradino del podio nella categoria MW.

Comunicato stampa Asd ZeroZero Team

Be the first to comment

Leave a Reply