il team Tuttinsella Ciclosovigliana organizzatore del Trofeo

Sovigliana (FI). Si è corsa questo pomeriggio la terza e ultima tappa del 2° Trofeo d’Inverno da Ponte a Ponte organizzato dall’Asd Ciclosovigliana Tuttinsella, in collaborazione con Uisp ciclismo. Sono stato ben 178 gli atleti iscritti al via della prova conclusiva del Trofeo, equamente suddivisi nelle due partenze. Alle ore 14,25 circa hanno preso il via le categorie Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 a seguire le restanti categorie con gli M5, M6, M7, M8 e Donne. Il percorso di gara il classico circuito pianeggiante che una volata lasciato Sovigliana, si è diretto a Avane, Marcignana, Bassa rotatoria di Mercatale dove era il giro di boa per i 6 giri e Sovigliana, al sesto giro dalla rotatoria di Mercatale si è svoltati a sinistra con l’arrivo posto circa 1 chilometro dopo nei pressi della carrozzeria Masini dopo circa 68 chilometri. La competizione prevedeva anche un secondo arrivo nei pressi di Anchiano zona Casa di Leonardo da Vinci che premiava l’atleta che avrebbe realizzato il miglior KOM, premio che è andato a Davide Lombardi della Cykeln Team salendo in 4’10”, seguito da Giacomo Sansoni del Sansoni Team in 4’11”.

Vincitori del 2° Trofeo d’Inverno da Ponte a Ponte sono risultati: Cat. ES Andrea Matteoli con 28 punti – M1 Gianluca Randazzo 18 punti – M2 Antonio Valletta 18 punti – M3 Rodolfo Liccione 28 punti – M4 Massimo Lari 18 punti – M5 Vincenzo Rigirozzo 20 punti – M6 Rinaldo Barabotti 12 punti – M7 Alessandro Lenzi 22 punti – M8 Massimo Lari 28 punti – Donne Annalisa Frulli 26 punti.

Riguardo la prima partenza, dopo circa 15 chilometri di gara se ne va una fuga con 4 atleti, questi sono Gianluca Randazzo e Antonio Valletta del Tuttinsella Ciclosovigliana, Diego Giuntoli del Team Stefan e Andrea Grandi del Gc Falaschi. Il gruppo lascia andare e la fuga incrementa il proprio vantaggio fino a circa 40″ sul gruppo. I 4 uomini al comando andranno all’arrivo, dove ad aggiudicarsi la vittoria sarà Gianluca Randazzo di categoria M1, sul compagno di squadra Antonio Valletta del Tuttinsella Ciclosovigliana che comunque vincerà la categoria M2 su Diego Giuntoli del Team Stefan, quarto, al ritorno alle corse dopo l’infortunio subito a inizio stagione, Andrea Grandi del Gc Falaschi, aggiudicandosi la vittoria in categoria M4, seguirà il gruppo a circa 40″ regolato in volata da Andrea Matteoli della Nuova Primavera Forcoli, vincendo la categoria Elite Sport, sesto Federico Colonna Colonna Bike, settimo Stefano Degl’Innocenti della Polisportiva Italy Team, coglierà la vittoria in categoria M3, ottavo Massimo Lari del Gs Ontraino, nono Rodolfo Liccione del Tuttinsella Ciclosovigliana e decimo Leonardo Landim della Cikeln Team. Nella seconda gara vittoria di Francesco Cittadini del Team Stefan su Andrea Tafi della Tricycle Colonna (la classifica riporta erroneamente Marco Negri del Il Maialetto Asd), in categoria M6 vittoria per Francesco Garuzzo della Fabrizio Acconciature, in categoria M7 vittoria di Franco Bensi del Team Stefan, in categoria M8 è Tiziano Lenzi del Team Lenzi Bike a vincere e tra le donne successo per Annalisa Frulli di Agliana Ciclismo.

Tags:
About Author: "PIRATA"