Sono 4 le prove invernali che si svolgeranno a Bozzone (GR)

REGOLAMENTO

Il Marathon Bike, Avis Grosseto e Uisp Ciclismo Grosseto, organizzeranno  nelle domeniche 9 – 23 – 30 gennaio  e 20 febbraio 2022, quattro gare valevoli per il secondo “TROFEO D’INVERNO su strada”, aperte  ai cicloamatori in regola con il tesseramento per l’anno 2022 aderenti alla UISP, ACSI, F.C.I, CSI, CSAIN.

Vige regolamento nazionale Uisp. Il  Trofeo  D’inverno è  composto da quattro gare, per le quali verrà realizzato apposito volantino. Ad ogni gara verranno premiati i primi tre delle rispettive 10 categorie federali (ELITE – M8 –  Donne Unica).

Al termine delle 4 prove risulterà vincitore di categoria chi avrà totalizzato più punti. In caso di parità di punteggio risulterà vincitore chi avrà ottenuto il miglior risultato nell’ultima prova. Nel caso in cui, al termine delle quattro prove risultasse vincitore un corridore non presente alla 4^ prova, il premio verrà assegnato al secondo classificato e così via.

Il punteggio è cos’ assegnato: Ai classificati delle 10 categorie nelle quattro prove, andranno 10 punti al primo, 7 al secondo e 5 al terzo. Al primo assoluto e/o di fascia, andranno 5 punti aggiuntivi, questi anche in caso di doppia partenza (prima fascia Es – M4 e seconda fascia M5 – M8 – Donne.

Risulteranno vincitori del Trofeo D’Inverno (uno prima fascia e uno nella seconda), coloro che totalizzeranno il punteggio più alto tra tutte le categorie. Anche in questo caso con corridori a pari punti, risulterà vincitore chi ha ottenuto il miglio risultato  nell’ultima prova. In caso di assenza nell’ultima prova,  si perderà tale diritto. Ai due vincitori di fascia, andrà un prosciutto e composizione di vini.

Concorreranno solo alla classifica finale, quelle categorie che in tutte le prove risulteranno con più di 5 corridori iscritti alla partenza, con minor presenza si parteciperà solo alla classifica di categoria finale. Ai soli vincitori delle 10 categorie, andrà una composizione di vini sempre se presenti all’ultima prova.

Informazioni, commenti sul sito dell’Angolo del Pirata e su www.teammarathonbike.it, dove si potranno scaricate gratuitamente le foto. Il corridore al momento dell’iscrizione, solleva la società organizzatrice da eventuali danni fisici e materiali procuratesi a se o agli altri partecipanti e di aver visionato il percorso di gara e di averlo trovato senza particolari situazioni di pericolo, nonché il rispetto rigoroso delle normative in materia di covid 19.

About Author: "PIRATA"