🏆🏆 PREMIAZIONI FINALI A PRATO 🏆🏆

La Coppa Toscana Mtb attende il momento della chiusura del sipario. Anche in un’annata resa ancora difficile dalle varie ondate della pandemia, ma nella quale almeno si è riusciti ad andare in scena con le varie prove, il circuito delle classiche regionali è giunto al termine e messa in garage la Mtb, prima di rimettersi al lavoro per preparare il 2022, è tempo di premiazioni.

La festa finale della challenge è programmata per il 4 dicembre, quando alle 15:00, presso il Circolo Ricreativo di Coiano in Via Bisenzio a San Martino 5 a Prato, si terranno le premiazioni in una sala capiente per circa 230 persone, con obbligo di green pass o tampone negativo per accedere e mascherina indossata all’interno della struttura.

E’ fortemente raccomandata la presenza degli atleti premiati. Ricordiamo che per ogni categoria riceveranno un premio i primi 7 classificati nella graduatoria a punteggio, oltre alle prime 10 società, ma un premio spetterà anche a coloro che hanno portato a termine tutte le 9 tappe previste, 24 biker in totale.

Già, ma chi ha conquistato la vittoria nelle varie categorie? Fra gli Open spicca il nome dell’ex professionista Francesco Casagrande, che dopo una straordinaria carriera su strada nella quale è stato anche numero 1 del ranking mondiale nel 2000 sta vivendo una clamorosa seconda giovinezza nella Mtb.

Questi gli altri campioni: Daniele Feola (Elba Bike-Scott/JUN), Luca Accordi (Cicli Taddei/ELMT), Tommaso Vanni (Cicli Taddei/M1), Andrea D’Oria (Cicli Taddei/M2), Alessandro Formelli (Pol. Indicatore Specialized/M3), Francesco Fiorentini (Cicli Taddei/M4), Sauro Nocenti (Pol. Indicatore Specialized/M5), Renato Papaveri (Pol. Indicatore Specialized/M6), Lucio Cherubini (Pol. Indicatore Specialized/M7), Gabriele Tatini (Ciclissimo Bike/M8), Ilaria Bianchi (Team Pisa 2001/W2) e, fra le società, la Cicli Taddei.

Appuntamento per il 4 dicembre, per gettare anche le basi per l’edizione del 2022. Vi aspettiamo

Tags:
About Author: "PIRATA"