Ivan Grossi                                                             Diego Giuntoli                                              Marco Pierini  Stefano Degl’Innocenti          photo by Samantha Giuntoli

Marina di Carrara (MS). Si è corsa ieri sera lunedì 25 agosto la gara in notturna 7° Trofeo Bagno Paris, gara organizzata in collaborazione con Lega Ciclismo Uisp, Coni e il Bagno Paris.

La manifestazione si è svolta in un circuito cittadino pianeggiante di circa 2,200 km completamente illuminato e chiuso al traffico, circuito da ripetersi una ventina di volte per un totale di 45 km circa. Due sono state le partenze, la prima alle ore 20,30 con le categorie A4, A5, A6 e Donne e a gara finita intorno alle 21,45 le categorie A1, A2, A3.

Nella prima gara circa 60 gli atleti al via, gara che inizia subito velocissima con continui scatti e brevi fughe che acquistano al massimo 10″, fughe sempre prontamente chiuse dal gruppo. Intorno alla metà della competizione escono dal gruppo una quindicina di atleti, la fuga prende consistenza e andrà fino alla fine della competizione, dove nella volata finale Fabrizio Convalle Bbm Jollywear Stefan categoria A4, regolerà i compagni di fuga, Fiesoli Alessandro presente nella fuga conquisterà la vittoria in A5, mentre Fausto Carratori Gs Colonna in A6 e Frulli Annalisa GS Ramini vincerà tra le donne.

Ordine di arrivo:

Cat. A4 Convalle Fabrizio (Bbm Jollywear Stefan) su Conti Fabrizio (Ciclopoint) e Cavani Paolo (CM2 Asd) seguono Simoncini Nicola (Cicli Puccinelli) e Marchetti Mauro (Cicli Tarducci).

Cat A5 Fiesoli Alessandro (Soc. non pubblicabile) su Dallemura Attilio (Gs Quercia) e Angeli Roberto (Cicli Puccinelli) seguono Cimelli Alberto (Sarzanese) e Menconi Nando (Gs Quercia).

Cat. A6 Carratori Fausto (Gs Colonna)

Cat. Donne Frulli Annalisa (Gs Ramini)

Conclusa la prima gara, alla partenza per la seconda competizione circa 70 atleti al via. Partenza subito ad andatura elevatissima. Dopo il quarto giro nasce una fuga importate di 11 elementi, tra questi Nicola Dini Gs Baglini Centralkimica,  Andrea Grandi Gc Falaschi, Ivan Grossi Sun Team, Degl’Innocenti Stefano Pol. Italy Team, Diego Giuntoli Cicli Puccinelli e altri. La fuga raggiungerà un vantaggio massimo di 24″, ma il gruppo che non molla mai a 6 giri dalla fine, vanificherà il tentativo dei fuggitivi, e usando il termine di Gino Bartali… l’è tutto da rifare!!! Iniziano nuovamente gli scatti e contro scatti fino all’ultimo giro, dove il gruppo ormai si appresta a lanciarsi in volata con il forte atleta del Sun Team Ivan Grossi categoria A1 che vincerà alla media di 44,8 km/h su Diego Giuntoli Cicli Puccinelli e Marco Pierini Gs Baglini Centralkimica che vincerà in categoria A3, seguito al 4° posto da Stefano Degl’Innocenti Pol. Italy Team che vincerà in categoria A2.

Ordine di arrivo:

Cat. A1 Grossi Ivan (Sun Team) su Giuntoli Diego (Cicli Puccinelli) e Dini Nicola (Gs Baglini Centralkimica) seguono Del Mancino Matteo (Speedy Bike) e Cappelli Francesco (2 Ruote).

Cat. A2 Degl’Innocenti Stefano (Pol. Italy Team) su Bruzza Alessandro (Team Cinelli) e Trinci Francesco (Asd Trycicle) seguono Degl’Innocenti Luca (Gs Ramini) e Simonini Matteo (Ciclopoint).

Cat. A3 Pierini Marco (Gs Baglini Centralkimica) su Grandi Andrea (Gc Falaschi) e Andolfo Mirco (Fanini Store) seguono Lencioni Giovanni (Fanini Store) e Baldini Luigi (Gs Quercia).

Tags:
About Author: "PIRATA"