Gianmarco Agostini vittorioso nel 2012

St.Johann in Tirol (Austria). Oggi 26 agosto quarta giornata di gare al 46° Radweltpokal di St.Johann in Tirol, dove hanno preso il via alle ore 13.00 gli atleti maschi Classe C di età compresa tra i 40 e i 44 anni nati tra il 1970 e il 1974. Successivamente alle ore 13.10 gli atleti Classe D di età compresa tra i 45 e i 49 anni, nati tra il 1965 e il 1969, entrambe le categorie hanno compiuto 3 giri del percorso totalizzando 112 km. Alle ore 13.20 il via di 4 atlete femminile Classe B di età compresa tra i 30 e i 39 anni, nate tra il 1975 e il 1984, tra queste vittoria alla tedesca Bruckner Cornelia che conclude i 40 km previsti in 1 ora 03’42” alla media finale di 37,68 km/h, assenti in categorie le rappresentanti Italiane.

Nella prima gara maschile, 25 sono gli atleti al via, ad aggiudicarsi la vittoria sarà l’Italiano già vincitore nel 2012, Agostini Gianmarco della Raschiani che concluderà i 112 km in 2 ore 42’46” alla media di 41,29 km/h, lasciando al secondo posto con un distacco di 1’53” il belga De Bosscher Koenraad, e a 2’02” gli Italiani Beretta Alessandro e Tiziano Benedetti, 10° arriverà Iuri Pizzi della Bbm Jollywear Stefan team Toscano.

Ordine di arrivo Classe C 40 44 anni dal 1970 al 1974

Nella seconda gara maschile con la categoria D, hanno preso il via 46 atleti. Nei 112 km percorsi un gruppetto di 10 uomini anticiperà di 17″ un ulteriore gruppo di 18 inseguitori poi il resto del gruppo. Nella volata dei 10 fuggitivi avrà la meglio il tedesco Kapuste Thomas sull’Italiano Capitelli Carlo che concluderà la prova in 2 ore 43’05” alla media di 41,21 km/h.

Ordine di arrivo Classe D 45 49 anni dal 1965 al 1969

 

Tags:
About Author: "PIRATA"